Estrazioni e lavorazioni inerti

Immagine - Cava Arzene
immagine Cava Arzene
immagine cava Arzene 2
SETTORE CAVE

“Non esiste sasso sul tuo commino che tu non possa sfruttare per la tua crescita”

Fin dai primi del ‘900 la Trans Ghiaia S.r.l., a conduzione familiare, si è imposta nel mercato con professionalità e dedizione al lavoro.

Negli anni i maggiori investimenti, in forza lavoro e tecnologie industriali, hanno permesso alla Trans Ghiaia, ormai impresa consolidata, di poter aprire i propri orizzonti, andando in contro sempre più alle esigenze del Cliente ed espandersi nel territorio.

VALVASONE ARZENE (PN): impianto di selezione e vagliatura di materiali inerti naturali, centro di trattamento rifiuti inerti e discarica per rifiuti inerti.

Nel 2015 è stata aperta la cava a cielo aperto denominata “Tombacco” per la coltivazione e l’estrazione di ghiaia naturale.

MURLIS DI ZOPPOLA (PN): a pochi passi dall’impianto di Valvasone Arzene, situata in punto strategico all’interno dell’alveo del torrente Meduna sulla confluenza con il torrente Cellina. Anche in questo sito si operano selezione e vagliatura di inerti naturali.

MADRISIO DI VARMO (UD): attività esistente acquisita nel 2007 come Cave Teghil, e successivamente incorporata in Trans Ghiaia S.r.l. nel 2014. Sorge sulle rive del fiume Tagliamento e dispone di impianti per il lavaggio, frantumazione e vagliatura di inerti naturali.

Altre due unità locali sono adibite allo stoccaggio di materiali inerti per la vendita al dettaglio ai Clienti:

  • a Manzano (UD), in Località Manzinello
  • ad Oderzo (TV), in Località Faè

Nella Sede di Oderzo (TV), inquadrata come sede amministrativa ed operativa, vengono gestite la logistica e la parte tecnico-commerciale.

LA QUALITA’ E’ GARANTITA

Tutti i processi produttivi dell’Azienda sono sottoposti a controllo, da parte di Ente Certificatore qualificato, per la verifica della conformità alle normative di settore applicate ai prodotti da costruzione.